Simbolo dollaro ($) nelle formule di Excel: Poster Infographic

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Follow by Email
RSS

Questa infografica è il compendio diretto dell’articolo dedicato all’utilizzo del simbolo $ (dollaro) nelle formule di Excel.

Puoi stampare questo poster nel suo formato originale e appenderlo al muro (o al separatore) della tua scrivania. E consultarlo per sciogliere ogni dubbio quando ti ritrovi a gestire tabelle e calcoli che dipendono da fattori esterni o variabili non incluse nella tabella.

I riferimenti delle tue formule possono trasformarsi da relativi a assoluti, passando per la forma mista, con il simbolo $ (dollaro).

Continua a seguire le prossime pubblicazioni e iscriviti alla newsletter qui sotto per ricevere aggiornamenti periodici.

Come e quando si usa il simbolo dollaro per riferimenti misti e assoluti in Excel
Come e quando si usa il simbolo dollaro per riferimenti misti e assoluti in Excel

Riferimenti relativi, misti e assoluti

Quando una formula deve contenere un moltiplicatore, esterno rispetto a una tabella, il nome della cella (es. A2, insieme di nome colonna e nome riga) non può essere relativo (modificarsi con il copia e incolla).
Il nome della cella può diventare non modificabile nei riferimenti di colonna e/o di riga, aggiungendo il simbolo $ per trasformarli in riferimenti misti o assoluti.

Simbolo dollaro ($) sul riferimento di riga

Il simbolo $ collocato davanti al riferimento di riga (A$2) consente di mantenere bloccata questa riga in tutte le operazioni di copia e incolla della formula. Compreso il doppio click nel quadratino in basso a destra della selezione).

Simbolo dollaro ($) sul riferimento di colonna

Il simbolo $ collocato davanti al riferimentodi colonna ($A2) consente di mantenere bloccata questa colonna in tutte le operazioni di copia e incolla della formula.

Scarica qui l’infografica in alta risoluzione. Se vuoi pubblicarla anche sul tuo sito o condividerla con i tuoi colleghi, ma non scordarti di citare la fonte e questo link!

La fruizione gratuita è una cortesia dell’autore, ma la proprietà e i diritti dell’autore sono tutelati e garantiti…

467 views
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Follow by Email
RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *