Funzione logica SE con più condizioni congiunte e disgiunte

Logica degli insiemi e funzioni logiche

La funzione logica SE di Excel può consentire di risolvere problemi semplici e, volendo, anche leggermente più complessi.
Immagina che il tuo bivio non sia una scelta bianco vs nero, ma una scelta dettata da più condizioni e un solo obiettivo. Prendi per esempio le combinazioni biancogrigio vs nerobianco vs neronero per entrare da una porta in parte bianca oppure da una solo nera.

Senza lasciare troppo all’immaginazione, proviamo a disporre queste combinazioni su diverse colonne di un foglio di calcolo.

Esempio di funzione logica SE con più condizioni
Esempio di funzione logica SE con più condizioni

In entrambe i casi dobbiamo risolvere un’espressione con due operazioni logiche. Nel primo caso dobbiamo considerare VERO il risultato quando almeno una delle due condizioni è vera (O inclusivo). Nel secondo invece, quando tutte e due le condizioni sono vere (E esclusivo).

Sia in Excel, ma tutto sommato anche nella lingua naturale, utilizziamo un segno di congiunzione (E) quando vogliamo creare un insieme di condizioni esclusive: vero solo se le condizioni unite si avverano tutte.

Viceversa utilizziamo un segno di disgiunzione (O) quando creiamo un insieme di condizioni inclusive: vero quando una sola delle sue condizioni si avvera.

Es. Vorrei cenare con caviale e gamberi. Significa che non sarò soddisfatto se non avrò mangiato entrambi.
Es. Vorrei cenare con pane o salame. Significa che mi dovrei accontentare di una fetta di salame oppure di un pezzo di pane. A rigore di logica dovrei rifiutare se mi offrono una mozzarella.

Funzione logica SE a condizioni disgiunte

Per ricondurre queste espressioni logiche sul nostro foglio di calcolo utilizzeremo sicuramente la funzione logica SE, integrata con funzioni annidate per riunire insieme più condizioni.

Quando abbiamo bisogno di verificare in modo disgiunto le nostre condizioni, utilizzeremo, dentro l’argomento test, la funzione annidata O. Questa funzione consente di elencare (separate con un punto e virgola) tutte le operazioni logiche che vogliamo considerare in modo disgiunto o inclusivo.

Esempio di funzione logica annidata O
Esempio di funzione logica annidata O

Funzione logica SE a condizioni congiunte

Se invece le condizioni devono verificarsi in modo congiunto o esclusivo, utilizziamo la funzione annidata E. Come la funzione precedente permette di considerare un elenco di confronti logici e restituisce un risultato vero solo quando tutte le condizioni sono vere.

Esempio di funzione logica annidata E
Esempio di funzione logica annidata E
Risultato finale dell’esempio

In questo esempio ho utilizzato risultati di tipo solo logico, ma è ovvio che il risultato può essere esteso a qualsiasi tipo di dato: numeri, testi e formule.
Inoltre è possibile mettere insieme n condizioni, distribuite in AND/OR, a loro volta annidati secondo la logica di un algoritmo.

Ti rimando a questo interessante approfondimento di logica booleana per comprendere meglio l’argomento.

Infine aspetto, come al solito, i tuoi commenti/suggerimenti qui sotto.
A presto e buon lavoro!

2.541 views

Autore: Marco Angelucci ©2020

Docente e consulente su applicativi web e di office automation.

Più di 20 anni di esperienza nella realizzazione di siti web e di applicativi per la gestione dei dati (Web-based e VBA).
Specialista in ambito UX (User Experience), SEO (Search Engine Optimization) e nella produzione di contenuti digitali per diversi ambiti commerciali e industriali.



2 pensieri su “Funzione logica SE con più condizioni congiunte e disgiunte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *